giovedì 25 ottobre 2012

Invitare i giornalisti a un evento

Abbiamo visto come scrivere una mail efficace per promuovere una notizia. Quanto detto in merito all'invio di comunicati stampa vale anche per gli inviti e i save the date.
Un discorso a parte va fatto per la tempistica. Quando deve essere mandato l'invito a un evento? Dipende dal tipo di evento.

Basta usare senza timore il buonsenso: se organizzate un evento di portata nazionale (tutti i boss e gli sponsor credono che il vostro evento sia come minimo d'interesse universale megagalattico, ma questa è un'altra storia) e non locale, dovete mettere in conto l'aspetto logistico. Devo invitare i giornalisti che hanno sede a Roma e Milano, ma il mio evento è la Targa Florio, che si tiene in Sicilia. E' ovvio che non andrò a invitarli la settimana prima.

L'invito può essere inviato in formato immagine, e allegato all'e-mail, ma sempre accompagnato da un recall, per essere sicuri che il destinatario abbia ricevuto e letto. E per avere l'occasione di farci due chiacchiere.

Infine, non sottovalutate la formattazione. Mettere i grassetti sulle parole più importanti - come la data dell'evento, il luogo e gli eventuali personaggi presenti - aiuterà il giornalista a individuare il prima possibile le informazioni che potrebbero essere di suo interesse.

COME FARE I RECALL?

Nessun commento:

Posta un commento