venerdì 30 novembre 2012

Antonello Piroso nuovo Direttore di Blogo

Notizia freschissima: Antonello Piroso è il nuovo Direttore del network BLOGO. Piroso ha lasciato La7 dopo dieci anni di fedele servizio. Da Direttore del TgLa7, con l'avvento dell'esercito della salvezza rappresentato da Chicco Mentana, Piroso fu declassato ad AhiPiroso, programma a sua immagine e somiglianza capace di incassare anche meno del 2% di audience. Dalle infelici fascie orarie di AhiPiroso - terza, quarta serata - il giornalista si sposta sul web. Forse ancora meno blasonato della TV (ancora...) ma di certo più riconoscente di TiMedia. Piroso è il nuovo Direttore Editoriale ed entra in Blogo in un momento delicato di trasformazione. Il network, infatti, ha sfoggiato una nuova veste grafica e una testata generalista ricca di contenuti di qualità, andando ben oltre la struttura a nido d'ape che l'ha reso popolare negli anni.

Su Blogo trovate il suo editoriale intitolato "Internet, why not?" dove il giornalista difende la professionalità di chi scrive per il WEB, ritenendo giusto l'equo compenso dei blogger.

Questo il Comunicato stampa:

ANTONELLO PIROSO ALLA DIREZIONE EDITORIALE DEL NUOVO BLOGO
CON IL DEBUTTO DI BLOGO IN DIRETTA

Inizia una nuova era per la  web TV in Italia, con il lancio della prima serie indipendente in grado di tenere testa ai talk show televisivi Milano, 3 dicembre 2012. A circa un anno di distanza dal lancio, Blogo.it si presenta in una veste totalmente rinnovata e annuncia l’ingresso di  Antonello Piroso come nuovo Direttore Editoriale.
Dopo anni di conduzione di seguitissimi talk show e Direttore di TG presso i principali broadcaster nazionali, Piroso assume l’incarico con l'obiettivo di far evolvere quello che è oggi il terzo brand di free news online in un prodotto editoriale sempre più innovativo, con il lancio di un  inedito progetto di webTV, che coinvolgerà i protagonisti più noti della scena italiana.  A partire da oggi infatti andrà in onda tutti i giorni  dalle 12.00 alle 12.30 Blogo in diretta, il nuovo web show condotto da Piroso e trasmesso in esclusiva su Blogo.it. Durante il programma verrà proposto un mix irriverente di cultura, politica, sport e notizie tramite interviste con i personaggi più interessanti del momento.
Un progetto del tutto inedito che si accompagna ad un restyling completo del sito: per facilitare la navigazione,  infatti,  Blogo.it si presenta oggi con un  nuovo design più semplice, efficace ed immediato; grazie ad un lavoro costante di Content Curation verrà data  maggiore visibilità ai contenuti prodotti ogni giorno dai blogger nei verticali di riferimento e verrà  migliorata la user experience del lettore grazie ad una maggiore integrazione dei contributi editoriali prodotti su tutto il network. Blogo.it potrà contare inoltre su un nuovo team redazionale dedicato alla produzione di contenuti originali, guidati dal nuovo Direttore Editoriale.
Dopo aver  consolidato la propria posizione di terzo più grande player di news on-line in Italia, dopo Corriere.it e Repubblica.it, Blogo.it conta attualmente più di 7 milioni di utenti al mese. In seguito al recente restyling e all’ingresso di Piroso, Blogo.it si prepara ad affrontare una crescita ancora più dirompente, che trarrà linfa dalla profonda cultura televisiva italiana, con l’obiettivo di far migrare  spettatori  dalla TV tradizionale al primo canale veramente indipendente nel Paese. Per la prima volta  infatti  si propone su una web TV un programma in grado di tenere testa ai talk show televisivi. L’obiettivo sarà attirare un pubblico di nuova generazione che ha fame di notizie e opinioni e le cerca in una fonte davvero indipendente: un bacino di utenti attivo e coinvolto, che preferisce passare gran
parte del proprio tempo libero online invece di limitarsi ad un consumo passivo di TV.
"Il video on-line sarà un elemento chiave della nostra strategia media per i prossimi anni", commenta Salvatore Esposito, co-fondatore e CEO di Populis, "gli utenti Web stanno accedendo a una percentuale di contenuti video e TV online in rapida crescita e il settore sta conquistando sempre più terreno. Vediamo un grande potenziale nella realizzazione di un network indipendente di trasmissioni che creerà una convergenza con la TV classica, per conquistare fette sempre più grandi di audience. Gli inserzionisti puntano sempre di più su programmi online di successo e  siamo certi  si tratti di un mezzo in grado di esercitare un impatto sempre più forte sul nostro numero di utenti e sul nostro modello di business nel prossimo futuro. "

Nessun commento:

Posta un commento