giovedì 29 novembre 2012

Cimò, Salamone, Celentano a Quarto Grado

GLI SVILUPPI DEL CASO CIMO’
DOPO L’ARRESTO DI SALVATORE DI GRAZIA A
“QUARTO GRADO”

VENERDI’ 30 NOVEMBRE, IN DIRETTA, IN PRIMA SERATA

Gli sviluppi del caso Cimò, dopo l’arresto di Salvatore Di Grazia, sono al centro del nuovo appuntamento con “Quarto Grado”, il programma di Retequattro condotto da Salvo Sottile, in diretta dal centro Palatino di Roma, venerdì 30 novembre, alle ore 21.10.

Nel giorno dell’interrogatorio del marito di Mariella Cimò, Salvatore Di Grazia, il settimanale a cura di Siria Magri si occupa della vicenda. Ospiti in studio, i nipoti della donna scomparsa.

Nel corso della puntata, Sottile, con Sabrina Scampini, torna sul caso Celentano. Gli inquirenti sono tornati in Messico, alla ricerca di Celeste Ruiz.

“Quarto Grado”, inoltre, alla luce di nuovi interrogatori torna sul caso di Valentina Salamone. La diciannovenne fu trovata con un cappio al collo, dopo una festa con amici, la mattina del 24 luglio 2010, in una villetta alla periferia Catania.

Tra gli argomenti della serata, il processo per la morte di Sarah Scazzi, a seguito di un nuovo interrogatorio di Sabrina Misseri, e la storia del ragazzino di Roma, suicidatosi perché deriso e additato quale omosessuale dai compagni di scuola.

FONTE: UFFICIO STAMPA

Nessun commento:

Posta un commento