venerdì 23 novembre 2012

I tagli alla spesa pubblica su TERRA!

I TAGLI ALLA SPESA PUBBLICA E LE SUE RIPERCUSSIONI
SUL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE AL CENTRO DI
“TERRA!”

DOMENICA 25 NOVEMBRE, SECONDA SERATA

I tagli alla spesa pubblica e le sue ripercussioni sul sistema sanitario nazionale sono al centro del nuovo appuntamento con “Terra!”, il settimanale a cura di Toni Capuozzo, in onda su Retequattro, domenica 25 novembre 2012, in seconda serata.

Capuozzo, da Cittadella, in Provincia di Padova, dà il via alla puntata presentando un servizio di Sabina Fedeli che, da Roma, approfondisce la situazione dei malati di Sla. La comunità, nei giorni scorsi, è stata protagonista di uno sciopero della fame: una dura forma di protesta per sostenere il diritto all’assistenza da parte dello Stato italiano.

Mimmo Lombezzi, invece, affronta la storia di una donna affetta da sclerosi e dà conto del “metodo Zamboni”, una procedura ancora oggetto di controversie nel mondo scientifico.

A seguire, Sandra Magliani riaccende i riflettori sulla vicenda del bambino conteso dai genitori e prelevato da scuola dalle Forze dell’ordine. L’azione, intrapresa sulla base del fatto che il bambino sia affetto da “sindrome da alienazione genitoriale”, ha suscitato violente polemiche: la Pas, infatti, non è al momento riconosciuta come un disturbo psicopatologico da gran parte della comunità medica.

Stella Pende, da Napoli, documenta cosa significhi essere madri di un bambino affetto da gravi patologie, mentre Anna Migotto, in chiusura, racconta i sacrifici di un padre, autotrasportatore, per far fronte alle spese necessarie a curare il figlio affetto da autismo.

FONTE: UFFICIO STAMPA TERRA!

Nessun commento:

Posta un commento