martedì 4 dicembre 2012

Striscia la notizia ad Adelfia, Bari

STASERA A STRISCIA LA NOTIZIA FABIO E MINGO
SCOPRONO AD ADELFIA (BARI) UNA BOMBA ECOLOGICA A CIELO APERTO

Stasera a Striscia la Notizia Fabio e Mingo, muniti di stivali e mascherina, sono nei dintorni di Adelfia, in provincia di Bari, dove una fabbrica di concimi per l’agricoltura, chiusa nel 2005 dai Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico (NOE) perché produceva materiali tossici, è da allora in stato di completo abbandono. Sono circa 15.000 le tonnellate di materiale pericolosissimo che giacciono in cumuli enormi all’aria aperta, poiché non è mai iniziata l’opera di bonifica. I cittadini di Adelfia non ne possono più di fumi, odori nauseabondi e acque stagnanti. Un esperto, intervistato dagli inviati di Striscia, conferma che c’è il rischio che si formi diossina e che venga inquinata la falda acquifera. Dopo un paio d’ore dall’incursione di Fabio e Mingo, arrivano i Carabinieri, che promettono l’intervento della squadra speciale del NOE.


FONTE: UFFICIO STAMPA

Nessun commento:

Posta un commento