lunedì 28 gennaio 2013

Renata Polverini a Quinta Colonna

“NON HO PAURA. LA GENTE CREDE ANCORA IN ME”

DICHIARA RENATA POLVERINI A “QUINTA COLONNA”

LUNEDÌ 28 GENNAIO 2013

“Non ho paura, la gente crede ancora in me: è una vita che mi rimetto in gioco”.
Esordisce così Renata Polverini, nell’intervista realizzata da Paolo Del Debbio questa sera, lunedì 28 gennaio, a “Quinta Colonna”, in prima serata su Retequattro.

“Se ci fosse un accordo all’interno del Consiglio, non lo so – prosegue l’ex presidente della Regione Lazio – ma tutti i partiti erano presenti alle decisioni prese all’interno del Consiglio regionale.”

“Del mio periodo di presidenza vado più fiera del rapporto diretto instaurato con le persone e del fatto che per la prima volta, nel Lazio, è stato messo mano al disavanzo sanitario: da 1 miliardo e mezzo l’anno, è arrivato a 600 milioni.”

“In tre anni di presidenza ho lavorato forse troppo, pensando che il Consiglio facesse la stessa cosa. Molte persone hanno potuto apprezzare quello che abbiamo fatto, anche se lo scandalo dei fondi è stato uno shock per il Lazio.”

“Ho parlato del mio tumore perché sono stata operata solo lo scorso agosto, giusto una settimana prima della bufera. Forse, conclude Renata Polverini, non ero nella forma fisica ideale per affrontare una simile catastrofe.”

FONTE: UFFICIO STAMPA

Nessun commento:

Posta un commento