giovedì 7 febbraio 2013

Quarto Grado 8 febbraio: Valentina Salamone, Domenico Belmonte

GLI SVILUPPI DELLE INDAGINI SULLA MORTE DI VALENTINA SALAMONE

AL CENTRO DEL NUOVO APPUNTAMENTO CON

“QUARTO GRADO” 

VENERDI’ 8 FEBBRAIO, IN DIRETTA, IN PRIMA SERATA

Gli sviluppi sulla morte di Valentina Salamone (trovata esanime il 24 luglio 2010, in una villetta della periferia di Adrano, in provincia di Catania) sono al centro del nuovo appuntamento con “Quarto Grado”, il programma di Retequattro condotto da Salvo Sottile, in onda in diretta dal centro Palatino di Roma, venerdì 8 febbraio, alle ore 21.10.

Nel corso della puntata, il settimanale a cura di Siria Magri torna anche sul caso di Domenico Belmonte. L'ex direttore sanitario del carcere di Poggioreale è tornato in libertà, dopo essere stato accusato di aver ucciso moglie e figlia e averne occultato i cadaveri nella casa di famiglia nel Casertano. E’ veramente così o si tratta di un duplice suicidio?

Tra gli altri temi della serata, Sottile, con Sabrina Scampini, si occupa del caso dei «fidanzatini di Policoro», Luca Orioli e Marirosa Andreotta, trovati morti nel marzo del 1988 in circostanze misteriose e mai chiarite. Ospite in studio la madre del ragazzo, la quale chiede giustizia e la non archiviazione del caso.

Infine, “Quarto Grado” tratta della scomparsa di Paola Landini: l’ultima volta è stata vista il 15 maggio 2012, al poligono di Sassuolo dove lavorava il compagno. Il programma dà conto di alcune lettere anonime pervenute alla famiglia.

“Quarto Grado” è un programma firmato da Videonews, testata diretta da Claudio Brachino, a cura di Siria Magri scritto con Sabrina Scampini e Salvo Sottile. Alla regia, Dario Calleri. Produzione esecutiva di Simona Lazzarini.

FONTE: UFFICIO STAMPA

Nessun commento:

Posta un commento