mercoledì 6 febbraio 2013

Tabby Brown, ex di Balotelli, intervistata su Fama

Roma - «Con Mario è finita perché lo trovavo sempre con altre ragazze, sebbene smentisse, sostenendo che non stava facendo nulla di male. Alla fine ho trovato qualcun altro che mi fa stare bene. Non sono sicura che abbia pianto per me, ma di certo so che gli ho fatto perdere la testa», così la showgirl inglese Tabby Brown sul settimanale “FAMA”, in edicola in tutta Italia domani.

Giovedì 7 febbraio 2013 esce in edicola il sesto numero di “FAMA”, nuovo settimanale femminile che propone le ultime novità sui personaggi dello spettacolo, della cronaca rosa e del costume, ma non solo. Questa settimana la modella inglese Tabby Brown (tra l'altro molto somigliante alla ragazza di colore che bacia Supermario in discoteca in una foto diffusa da lui stesso su Twitter dopo la vittoria del Milan sull'Udinese per 2-1) rilascia un'intervista esclusiva a FAMA proprio il giorno prima di firmare un contratto con lo storico tabloid inglese The Mirror, che le impedirà di rilasciare interviste per tutto il prossimo mese.

È stata la prima donna a "scaricare" Mario Balotelli: Tabby, 28 anni, è popolare Oltremanica per avere posato come coniglietta sulla rivista Playboy, ma soprattutto è diventata famosa a livello planetario per avere fatto soffrire il Bad Boy, che ha lasciato dopo 7 mesi d'amore. L'abbiamo contattata su Twitter e lei poi ha deciso di svelare al nostro settimanale i motivi per cui non ha più voluto proseguire il fidanzamento con SuperMario, che aveva conosciuto quasi un anno fa tramite Facebook. Due ragioni su tutte: i continui tradimenti e il fatto che lui aspettasse una bambina da un'altra (Raffaella Fico) quando diceva di volere costruire una famiglia con lei. Ecco perché si è innamorata di Balotelli: «È un ragazzo fantastico, molto passionale e amorevole; timido, anche se è difficile da credere per chi non lo conosce; premuroso, dà tutto quando tiene a una persona, è questa la ragione per cui mi sono innamorata di lui: è un gentleman. So che è molto felice di tornare in Italia e che al contrario non era felice a Manchester. Gli auguro il meglio. Non sono sicura che abbia pianto per me, ma di certo so che gli ho fatto perdere la testa».

L’intervista integrale a Tabby Brown e alcuni autoscatti privati e inediti di Mario Balotelli, tratti da un album fotografico personale, saranno pubblicati sul sesto numero di FAMA in edicola da domani 7 febbraio 2013. Il Pdf dell'intervista è disponibile su richiesta.

Su FAMA anche una “balotellata” inedita di SuperMario: il suo arrivo a Malpensa è stato un evento mediatico e non è passato inosservato l’aereo privato con il quale è arrivato da Londra, un Cessna 560Xl Citation Excel, gestito dalla società Eurofly Service. Fin qui nulla di strano, ma scavando un po’ e leggendo bene la sigla sull’aeromobile, I-CDBS (nella foto), si è scoperto che la proprietà del mezzo è riconducibile all'imprenditore Carlo De Benedetti, ovvero il “nemico” storico di Silvio Berlusconi...

Abbiamo poi contato tutti i flirt veri e presunti del Bad Boy.

FAMA è un settimanale edito da SCOTTI & PARTNERS. Il direttore è Gerardo de’ Paoli. Sara Varone è il direttore editoriale, Elena Redaelli il caporedattore della testata.
Il giorno di uscita è il GIOVEDI’, con distribuzione NAZIONALE tramite le EDICOLE.
Formato 20 X 28 cm e 64 pagine di FOLIAZIONE, tiratura 100.000 copie e prezzo di copertina 1 EURO.

Nessun commento:

Posta un commento