giovedì 14 marzo 2013

Anna Wintour direttore artistico di Condé Nast

La celeberrima direttrice di Vogue Anna Wintour sarà anche il direttore artistico di Condé Nast. La giornalista è una delle icone della moda, immortalata anche dal film Il Diavolo veste Prada, dove sono state messe in luce sfaccettature poco onorevoli del suo carattere. C'era chi ne aveva dato per certo il divorzio da Condé Nast, seguito dalla candidatura della Wintour presso la corte di Obama.
Ma la donna non lascerà né Vogue e né Condé Nast, acquisendo ancora più potere all'interno della casa editrice. E dire che la poltrona di direttore artistico nemmeno esisteva: è stata creata per introdurre la Wintour ai vertici aziendali senza rompere gli equilibri preesistenti...

Nessun commento:

Posta un commento