lunedì 4 marzo 2013

"Grillo è un demagogo", Maria Stella Gelmini

Maria Stella Gelmini (Pdl) a Tgcom24: “Posizione di Grillo, demagogica e distante dalla politica, sarà sempre più debole; Bersani ingenuo se pensa di coinvolgere il M5S in un’esperienza di governo e sbaglia a chiudere le porte a Berlusconi

Non mi risulta alcun accordo, più si andrà avanti più servirà responsabilità nei confronti del paese per uscire dalla crisi. La posizione di Grillo, demagogica e distante dalla politica, proprio a voler marcare la differenza, sarà sempre più debole. Un governo Pd-Pdl non ci sarà e il tema è l’agenda per il paese. Sarà sulle misure per lo sviluppo che le forze politiche dovranno confrontarsi. Queste le parole di Maria Stella Gelmini (Pdl) a Tgcom24.
Penso che Bersani sia stato ingenuo nel pensare di poter coinvolgere il M5S in un’esperienza di governo e ha sbagliato a chiudere le porte a Berlusconi perché si è visto che quando la sinistra cede all’antiberlusconismo e non ragiona sui progetti ma si chiude nel suo recinto non va lontano. La prima mossa compete al Pd siamo pronti a dare battaglia sui punti del nostro programma. Se il Pd vorrà ragionare con noi sui programmi noi ci saremo, così come per la questione dello Stato cattivo pagatore.

Nessun commento:

Posta un commento