sabato 30 marzo 2013

Mario Mauro a Checkpoint 30 marzo 2013

IL SABATO DI CHECKPOINT

MARIO MAURO (SCELTA CIVICA), “SAGGIO” DI NAPOLITANO, INTERVISTATO DA LUCA RIGONI

“Sono grato a Napolitano per la scelta in sé, che se non è una vera e propria innovazione istituzionale, ci va molto vicino”

I “saggi” di Napolitano. Capisco la semplificazione giornalistica ma, da qui a definirmi saggio, sarei prudente. Queste le parole di Mario Mauro (Scelta Civica) ospite della rubrica di Tgcom24 “Il Sabato di Checkpoint”. Siamo stati contatti dall’Ufficio di Presidenza del Presidente della Repubblica e lo scopo è aiutare le forze politiche a superare steccati e barriere ideologiche, individuando elementi su cui si può convergere. Sono grato a Napolitano per la scelta in sè, non solo per la scelta dei nomi, che se non è una vera e propria innovazione istituzionale, ci va molto vicino. Ora servono comprensione, buona volontà e pragmatismo, che non vuol dire mancanza di ideali. Martedì dovremmo iniziare i nostri lavori, poi il senso di questa iniziativa sarà lavorare a oltranza per proporre elementi utili a chi deve valutare di far nascere un governo.


Nessun commento:

Posta un commento