giovedì 2 maggio 2013

Alessandra Mussolini a Quinta Colonna Il Quotidiano 2 maggio


Alessandra Mussolini a Quinta Colonna Il Quotidiano

tema: “La crisi rende le vittime carnefici?”
ospite: Alessandra MUSSOLINI (Pdl)
piazza Varese
Retequattro – giovedì 2 maggio 2013 - ore 20.30

Questa sera, giovedì 2 maggio 2013, “Quinta Colonna, il quotidiano” e Paolo Del Debbio dibattono sull’affermazione della presidente Boldrini, secondo la quale «L’emergenza lavoro fa sì che la vittima diventi carnefice». Interviene, Alessandra Mussolini. L’inviato Roberto Poletti è in collegamento da una piazza di Varese.


ALESSANDRA MUSSOLINI: «VITTIME DELLA CRISI DIVENTANO CARNEFICI?
DICHIARAZIONE DI LAURA BOLDRINI IRRESPONSABILE: VADA DALLA FIGLIA DEL BRIGADIERE GIANGRANDE»

“QUINTA COLONNA, IL QUOTIDIANO”
 GIOVEDÌ 2 MAGGIO 2013

«Direi a Laura Boldrini, che ha detto delle frasi irresponsabili, di andare prima dalla figlia che si è licenziata per stare accanto al padre che in futuro potrebbe rimanere paralizzato a vita o peggio. È una cosa spaventosa sentire queste giustificazioni. Come l’affermazione di Paolo Becchi, l’ideologo del M5S, che oggi ha detto di imbracciare i fucili perché il nuovo ministro dell’Economia è Saccomanni».
Così Alessandra Mussolini ospite questa sera, giovedì 2 maggio, a “Quinta Colonna, il Quotidiano”, su Retequattro commenta le dichiarazioni di Laura Boldrini riguardo le vittime rese carnefici dalla crisi.


Nessun commento:

Posta un commento