giovedì 6 giugno 2013

Giallo di Garlasco a Quarto Grado, 7 giugno 2013

IL GIALLO DI GARLASCO AL CENTRO
DELL’ULTIMO APPUNTAMENTO STAGIONALE CON
“QUARTO GRADO”

VENERDI 7 GIUGNO 2013, IN DIRETTA, ALLE ORE 21.15

Il giallo di Garlasco è al centro dell’ultimo appuntamento stagionale con “Quarto Grado”, il programma condotto da Salvo Sottile, in onda venerdì 7 giugno, in prima serata, su Retequattro.


Dopo l’interrogatorio di Sara Calzolaio, amante di Antonio Logli, il settimanale a cura di Siria Magri torna sul caso di Roberta Ragusa. La donna, agli inquirenti ha ribadito di essere convinta che Roberta Ragusa, la notte del 13 gennaio 2012, sia andata via di casa spontaneamente.

Nel corso della puntata, “Quarto Grado” si occupa della vicenda di Daniela Sabotig: 54 anni, farmacista di Udine, la donna è morta in un incidente stradale per il quale è stato arrestato, accusato di omicidio volontario, Ivan Zucchelli.

Infine, Sottile, con Sabrina Scampini, si occupa del caso di Dina Dore, 37 anni, uccisa il 26 marzo 2008 nel garage della sua abitazione, a Gavoi, in Sardegna. Tra gli altri temi della serata, anche il processo per la morte di Sara Scazzi, con le deposizioni di Sabrina Misseri e Mariangela Spagnoletti.

Nessun commento:

Posta un commento