lunedì 2 dicembre 2013

Come guadagnare con un ebook

Se cerchi i metodi di guadagno online sui motori di ricerca, scoprirai subito che tra i più consigliati c'è l'ebook. Ma come guadagnare con un ebook senza fare troppa fatica, senza essere grandi scrittori (o magari senza esserlo affatto) e soprattutto senza spendere soldi? Vediamo prima cos'è un ebook.

Cos'è un ebook?


L'ebook non è altro che un libro digitale, un documento che si legge dal tablet, dallo smartphone, dal pc o dal Kindle. Non ha delle regole rigide di scrittura o formattazione, ma in genere si preferisce dotarlo di margini larghi e non comprimere le parole, donando al lettore pagine dove il testo è diluito quanto basta, facile da scorrere, leggere e rileggere. 

Il mercato degli ebook in Italia

Come sempre in Italia siamo un po' indietro rispetto al resto del mondo: l'anno scorso nel Bel Paese sono stati venduti 3 milioni e mezzo di ebook, per un monte ricavi pari a 18 milioni di euro. Negli Stati Uniti abbiamo a che fare con tutt'altre cifre: 2 miliardi e rotti di giro d'affari, per un mercato dei libri digitali ancor più fiorente di quello cartaceo. Per fortuna anche noi stiamo sperimentando un trend di crescita, ma dopotutto non potrebbe essere altrimenti.

Scegliere l'argomento di un ebook

Avete deciso di scriverlo voi? Come spiegherò qui sotto, potete anche scegliere di saltare questo passaggio. Ma andiamo per ordine: attualmente è possibile consultare le classifiche degli ebook più venduti su siti di e-commerce molto popolari come Amazon e Feltrinelli, passando per quei portali che si sono specializzati in prodotti digitali, che sono numerosi e che potete trovare cliccando semplicemente su Google "pubblica ebook". Scorrendo le classifiche potreste restare delusi: gli ebook più venduti in assoluto portano firme illustri e praticamente irraggiungibili: penne del calibro di Helen Fielding, Ken Follett, Carlos Ruiz Zafón! Non disperate. Potete scrivere un'ebook che insegni qualcosa al prossimo e riscuoterete successo principalmente se: 1) Il vostro ebook offre davvero informazioni utili; 2) Le informazioni che fornite non sono già disponibili gratuitamente. Esempio: avete appena cercato su Google "Come guadagnare con un ebook"  o qualcosa del genere, e siete capitati proprio qui. Ovviamente questo articolo non esaurisce tutti gli argomenti che possono esservi d'aiuto o tutte le informazioni di cui avete bisogno per avviare una campagna di marketing seria e quanto più redditizia. Vi occorrerà un manuale completo, strutturato come un corso di formazione. E che farete? Probabilmente lo acquisterete, ritenendo il piccolo prezzo di un ebook un vero investimento, se insegna anche a voi "come fare qualcosa" (aridaje). Soprattutto in vista di un guadagno futuro.

V'imbatterete in libri come questo, "Come vendere 200 ebook al mese" di Lucia Strona:


Riflettete: in cosa siete davvero competenti? Come fare punto croce? Come realizzare un blog con Wordpress? Come gestire un adolescente in crisi? Come dipingere con l'acrilico? Come trovare un lavoro a Londra? Come riprendervi la vostra ex?

Come scrivere il titolo di un ebook

Basiamoci su dati concreti per confezionare una statistica affidabile. Smashwords, negli Stati Uniti, ha rilevato come gli ebook più venduti in assoluto siano quelli più lunghi e - udite udite - con il titolo più breve. Il titolo deve contenere le parole chiave, le stesse che tu digiteresti sul motore di ricerca se volessi cercare info sull'argomento senza perdere tempo.

Come fare la copertina di un ebook

Ci sono tanti modi per fare la copertina di un ebook gratis, senza spendere un centesimo. Cliccate "ecover gratis" su Google e vi appariranno diverse risorse online. Per scegliere le migliori vi consiglio di leggere le recensioni sui forum, utilissime per non imbattervi nel prodotto più scadente.

Pubblicare e vendere il proprio ebook

Ci sono due modi per pubblicare un ebook. Affidarsi a una casa editrice - e ne esistono veramente tante - senza spendere un centesimo, oppure affidarsi ad Amazon, diciamo a livello fai da te. Dovete considerare costi e benefici: una casa editrice si occupa della sponsorizzazione del prodotto in tutto e per tutto, mentre Amazon non lo fa. Però Amazon vi garantisce un guadagno unitario molto più elevato, essendo il suo margine ben più ristretto. Se avete deciso di scrivere un ebook formativo (di crescita personale, professionale, finanziaria, il "come fare qualcosa" di cui parlavamo prima) vi consiglio Bruno Editore, casa editrice seria e affermata. Posso garantire avendo pubblicato con loro questo libro. Altrimenti, se il vostro è un ebook di narrativa, potete leggere con calma i benefici offerti dai vari portali. Non fermatevi al primo, ma approfondite la ricerca, non si sa mai.

Vendere l'ebook di qualcun'altro

Chi vi ha detto che per guadagnare con un ebook dovete per forza scriverne uno? Questa affermazione è semplicemente un'eresia. Potete guadagnare vendendo l'ebook di qualcun'altro sfruttando il meccanismo delle affiliazioni. Per sapere cosa sono le affiliazioni non c'è bisogno di comprare un ebook, è sufficiente digitare le giuste keyword su Google per essere subito sommersi da articoli, guide gratuite, tutorial, inviti ad affiliarvi con la promessa di guadagni facili e sicuri. Per approfondire vi consiglio invece il bestseller di Giacomo Bruno, ovvero Fare Soldi Online con Blog e Minisiti. Ancora Bruno Editore? Sì. Scusate se sono monotematica ma io l'ho provato sulla mia pelle, e non me la sento di consigliarvi prodotti della cui bontà non ho avuto conferma diretta.

Farsi scrivere l'ebook da un ghostwriter conviene?

Anche questa è una strada percorribile. Poniamo che abbiate in mente l'ebook che passerà alla storia; l'indice vi frulla in testa con la promessa di cifre da bestseller. Purtroppo non avete tempo per scrivere un libro, e né voglia, oppure, semplicemente, non vi sentite in grado. Non tutti hanno il dono della sintesi. Potete trovare un ghostwriter - e contrattare sul prezzo! - su piattaforme di marketplace come Freelancer, Elance e Odesk. Se invece volete essere rassicurati sulla professionalità dei ghostwriter e sulla qualità del prodotto finito, vi consiglio Textbroker, dove gli autori vengono costantemente valutati e i testi controllati e revisionati da esperti.

Il mercato degli ebook

Nessun commento:

Posta un commento